Una comunità esistente

statistiche_orarie.jpgAvevo promesso di "dare i numeri" sul sito, ringraziando tutti quelli che si sono espressi sull’anniversario.

Cominciamo con qualche spiegazione:
- visitatore unico: accesso proveniente da un unico IP (la Regione è un visitatore unico, anche se, penso che a leggere siano di più…), conteggiato come tale per 24 ore;
- numero di visite: accessi totali effettuati sul sito, anche dallo stesso IP;
- pagine viste: numero di pagine web aperte sul sito;
- hits: i click effettuati sul sito, che misurano l'interattività con l'utente.

Il primo giorno, poco più di un anno fa, i visitatori furono 23, ora si viaggia su di una forbice tra i 100 ed il 160 visitatori unici al giorno (tra le 1.800 e le 3.000 pagine viste al giorno).
In totale,
- i visitatori unici sono stati 23.676, una media di 1.973 al mese;
- le visite totali sono stati 52.041, che vuol dire che uno stesso utente, in media, ogni giorno legge il sito due volte;
- le pagine lette sono state 593.915, in media, ogni utente ha visitato 25 oggetti prodotti (questo dato comprende anche la home page, dove, senza fare nulla, si leggono dieci post);
- il totale degli hits è di 2.442.256;
- i commenti totali hanno superato quota 2.300.

Il grosso degli accessi è ovviamente, provenienti dell'Italia, circa il 70 per cento, seguito dagli Stati Uniti (in realtà il dato Usa comprende tutto il .com) a cui segue una qual certa presenza (10 per cento) dalla Latvia, la Lettonia.  Stupore!
In realtà questo dato rappresenta la provenienza degli "attacchi dos" che hanno tentato più volte di buttare giù il sito, siccome la legislazione di quel Paese, come nel caso della Russia, permette ai criminali informatici di nascondersi.
Seguono, più realmente, accessi dalla Francia (otto per cento), dalla Cina (sei per cento, la metà finti, come la Latvia), Svizzera (cinque per cento), Russia (quasi il cinque per cento, finti, anche in questo caso come la Latvia), e sotto il quattro per cento, Regno Unito, Germania e Giappone.

Il picco degli accessi si verifica intorno alle ore 11, ma dalle ore 8 alle 17 il traffico subisce un grosso incremento rispetto al resto della giornata. Qualcuno ha segnalato come tener vivo il sito sia un’attività impegnativa.
Vi assicuro che lo è.

Commenti

Bene...

anzi benissimo, se fossi un venditore di banner pubblicitari ti corteggerei immediatamente!

Sono molto contento...

del successo crescente che il tuo sito sta riscontrando. La visita del sito per me è diventata un appuntamento quotidiano al quale non posso rinunciare.
Grazie!

Registrazione Tribunale di Aosta n.2/2018 | Direttore responsabile Mara Ghidinelli | © 2008-2020 Luciano Caveri