Gli esiti del voto

voto_urna.jpgRingrazio Christian per avere "rotto il ghiaccio" qui sotto all'alba con le prime annotazioni.
Ci provo anch'io, pur riservandomi di tornarci.
Astensionismo sempre più forte: bene non sottostimarlo.
"Vallée d'Aoste" male la lista e il candidato (e l'alleanza) e penso che il "Galletto", rinato dalle sue ceneri, puntasse più in alto.
Parecchi voti per le due liste apparentate nel resto della Circoscrizione. Vedremo i seggi nel Nord-Ovest e anche le preferenze complessive e come di conseguenza si piazzeranno Marguerettaz e Louvin e se saranno vicini o distanti da Strasburgo.

Commenti

Hai per caso...

degli aggiornamenti anche ufficiosi da fornirci?

No..

sulla Circoscrizione Nord-Ovest bisogna seguire i dati ufficiali. Lo dico anche per esperienza personale, visto che la macchina è complessa e per evitare "boatos" inutili risulta sempre meglio pazientare sia sulla distribuzione dei seggi per macroregione sia per i voti di lista.
Storicamente l'unico "anticipo" lo si può avere in Valle attraverso chi è nei seggi, ma qui i dati sono già cristallizzati.

In attesa...

di sapere se la Valle sarà rappresentata a Bruxelles ed a Strasburgo, una prima analisi porta a dire che la virata a destra dell'UV non è stata gradita dai valdostani, il PD tiene ma che si dovrà rivedere necessariamente un suo reintegro nel Galletto.
Personalmente fatico a capire i voti al PdL, sarà perché tengo il libro della storia valdostana nel cassetto e non l' ho cestinato in questo ultimo mese...

In una logica...

di realismo politico, è bene infatti - giunti a questo punto - capire dove i candidati valdostani si inseriranno nella graduatoria dei candidati per l'ottenimento dei seggi della "lista madre".
Ciò naturalmente non cancella i dati ormai definitivi, confrontabili con le elezioni europee precedenti e riferibili anche alle ultime regionali.

Voti lista - Definitivi

A questo punto, per quanto riguarda la circoscrizione Nord-ovest, lo spoglio delle 15.963 sezioni è concluso (vedi sito Ministero dell'Interno). I definitivi ufficiosi sono questi:

Vallée d'Aoste : 32.912 (di cui 20.686 in Valle d'Aosta).
"Galletto" : 27.069 (di cui 10.320 in Valle d'Aosta).

A questo punto, come correttamente osservava Luciano, non si possono trarre conclusioni senza conoscere gli "score" dei candidati delle liste "madri". Penso, tuttavia, non ci voglia tantissimo, considerando come dalle 14 devono partire le operazioni di scrutinio di Amministrative e Provinciali, là dove si sono tenute.

Infatti...

sono stato in centro e ne ho sentite di tutti i colori!!!!
Direi che mi parrebbe saggio attendere, anche se - come è normale che sia - già oggi la discussione sul voto e sulle sue conseguenze si aprirà, ma manca un aspetto per nulla marginale...

Trovo...

altresì divertente che - per la prima volta nella storia di queste elezioni - non ci sia nessun raffronto con le elezioni precedenti.
Tabula rasa.

Conclusioni no...

ma credo tuttavia che qualche riflessione sia pur lecito farla...
Anche alla luce dei risultati definitivi che con precisione di servizio sono qua sopra pubblicati.

Siamo tutti in attesa delle preferenze...

e lo si vede anche dalle tante persone che sono connesse oggi, secondo te nel pomeriggio sapremo qualcosa o dovremo aspettare fino a tarda notte?

Verrebbe da dire che...

se le due liste autonomiste si fossero presentate unite cercando un candidato comune avrebbero superato i 50.000 voti e quindi avremmo un candidato europeo valdostano.

Penso...

che avremo tra breve le certezze necessarie.

Perché vogliono prenderci in giro?

Sono senza parole.
Ho guardato il Tg3 delle 14 perché volevo sentire i commenti delle diverse forze politiche, ed in particolare dei rappresentanti della lista Vallée d'Aoste, a fronte di una catastrofe elettorale di questa portata.
Al telegiornali, come del resto sull'Ansa (e immagino che lo stesso avverrà su "La Stampa" domani e sulle altre testate serve di padrone valdostane nei giorni a venire), sono stati snocciolati i dati relativi a voti, percentuali e preferenze. Fin qui nulla di strano, peccato però che , per evitare di far capire qualcosa agli ascoltatori, i dati non siano stati confrontati (come stanno facendo tutti i telegiornali nazionali, anche Emilio Fede...) con quelli delle precedenti tornate elettorali. In quella farsa di tribuna post elettorale condotta da Antonio Mannello, nessuno si è sbagliato a commentare con un minimo di serietà il voto, in primis il conduttore, che sembrava avesse del filo spinato alla bocca.
Hanno vinto tutti!
La lista Vallée d'Aoste ha preso 32.000 voti circa e Aurelio Marguerettaz ha ottenuto 16.134 preferenze.
Alle scorse europee Guido Grimod aveva ottenuto 16.223 preferenze e la sfida elettorale era stata unanimamente ritenuta una Caporetto.
Oggi, con meno preferenze e Louvin che ha buone possibilità di spuntare un seggio, sembra che l'alleanza autonomista abbia vinto!
Sono forse l'unica che ha provato a pensare che alle regionali l'Union da sola ha portato a casa 76.216 voti (con Augusto Rollandin che ha sfiorato le 14.000 preferenze...), la Stella Alpina 18.317, Fedération 9.168 e che quindi per parlare di vittoria si sarebbe dovuto ottenere almeno la metà di quei voti, considerando che il PdL ne aveva ottenuti altri 12.458???

Oggi...

ho scoperto che han vinto tutti. Trovo la soluzione molto elegante: è un modo soddisfacente per tutti.
Una specie di felicità cosmica assolutamente rilassante e zen.

Quasi quasi...

ricomincio a fumare...

Con questo clima da happy end...

potresti trovare qualcuno che ti dice che il fumo fa bene!

Fine cronaca...

Louvin con il gioco degli abbandoni e dei subentri ha una chance di entrare.
Meno Marguerettaz, peggio posizionato.

Se volete...

abbiamo cercato di spiegare tutto qui.
Credo che difficilmente vedremo Marguerettaz cantare «Prendi questa mano, zingara!»

Fine giornata

L'ho iniziata prestissimo ed è ora che io la concluda.
La situazione è piuttosto chiara. Nei prossimi giorni, commenterò. Per oggi, mi piace chiudere con una frase che non c'entra con la politica, ma direi ben si adatta alla situazione in casa "Vallée d'Aoste": «Alcune persone mi amano, altre non mi amano affatto. Questo è il calcio, questa è la vita».
Si accettano scommesse sull'autore.
Per ora, buona notte a tutti.

Registrazione Tribunale di Aosta n.2/2018 | Direttore responsabile Mara Ghidinelli | © 2008-2020 Luciano Caveri