Palazzo Roncas

palazzo_roncas_interno.jpgSembra finalmente avere fine la costruzione della nuova caserma dei Carabinieri, costellata di ritardi e interruzioni, e dunque il prestigioso Palazzo Roncas tornerà alla Regione, che - in un gioco delle parti - aveva a suo tempo sfrattato l'Arma!
Chiunque abbia avuto la possibilità di visitare questo monumento secentesco in stile barocco - voluto da quel personaggio straordinario che fu Pierre-Léonard Roncas, Segretario di Stato dei Duchi di Savoia - ne è rimasto stupito.
Qualche tempo fa, l'ho visitato da cima a fondo e come Giunta affidammo anche uno studio che consentisse di poter operare celermente una volta riottenuto questo monumento storico. Mi auguro diventi una sede prestigiosa e possa essere aperto alle visite. A stupire i visitatori saranno soprattutto i simboli e le allegorie degli straordinari affreschi.

Commenti

Sede

di cosa o per che cosa?

Pensavo

Personalmente la ritenevo sede degna per la Presidenza della Regione. Ma oggi spetta ad altri decidere.

Senza saperlo

avevo pensato la medesima cosa.

Mi associo

Pure io ho pensato la stessa cosa. Palazzo Roncas ha tutte le caratteristiche per essere la sede ufficiale della Presidenza della Regione. La palla passa alla Giunta, al suo nuovo Presidente (senza dimenticare l'attivissimo Assessore alla Cultura) per le dovute valutazioni.

Scommetto

Che vista l'aria che tira, nella migliore delle ipotesi, la Giunta deciderà per la sede dell'AREV piuttosto che dell'ANABORAVA..

mi piace

la dicitura "operare celermente"

Registrazione Tribunale di Aosta n.2/2018 | Direttore responsabile Mara Ghidinelli | © 2008-2021 Luciano Caveri