La forza dell'autarchia

Benito Mussolini durante la campagna per il granoLeggo sempre, con un filo di divertissement, certe interviste ferragostane del genere «dove andate in vacanza?».
Alcuni miei colleghi rispondono, come un sol uomo, che le vacanze si fanno qui in Valle e non altrove.
Una vacanza dal sapore autarchico di cui non dubito affatto, ma che sembra rispondere anche ad una logica "popular" e "piaciosa" o comunque l'idea di starsene qui - per chi ha responsabilità di decisione - somiglia alle foto del Duce in canottiera che faceva la "campagna del grano" in mezzo ai braccianti (dovrò scriverlo che scherzo?).
E poi non finirà per risultare una chiusura un pochino provincialista per chi può permetterselo e anzi dovrebbe vedere il mondo per imparare?
Io - lo confesso senza torture - cercherò di andare qualche giorno al mare e non credo che sia un venir meno alle proprie idee.
Il... tradimento vale per altro.

Registrazione Tribunale di Aosta n.2/2018 | Direttore responsabile Mara Ghidinelli | © 2008-2020 Luciano Caveri