Un cambio di passo per il Papa

papa_aosta.jpgLa mia impressione - e lo scrivo alla vigilia dell'Angelus conclusivo di domattina a Les Combes (con lunga diretta, per la sola Valle su RaiTre dalle ore 9.45 sino alle 11.20) - è che la terza vacanza di Benedetto XVI in Valle segni una svolta.
Proprio all'inizio di questo soggiorno il vaticanista del Tg3 si è dimesso dopo una battutaccia fra i due gatti, poi spariti, che si aggiravano attorno alla residenza papale e i "quattro gatti" - semplifico il concetto - che seguono le udienze papali. Un modo rozzo per dire che l'attuale Papa non ha il carisma, la popolarità e il contatto umano di Giovanni Paolo II. Un tema su cui altri, snocciolando dati concreti su di un consenso in crisi, sono tornati.
L'inaspettata visita alla Diocesi di Aosta, un maggior contatto con le persone, un tono più scherzoso e meno formale potrebbero essere il segno tangibile di un cambio di passo per mostrare un volto più sorridente.

Commenti

Sensazione personalissima.

Non sono un vaticanista e neanche vaticanofilo, ma mi danno fastidio i paragoni.
Chiunque fosse stato il successore di Giovanni Paolo II, a meno che non fosse stato lui stesso, avrebbe avuto difficoltà. Certo, il carattere di Benedetto XVI non aiuta la popolarità, ma si deve vedere e accettare un altro Papa.
Ovviamente, come osservatore, apprezzo lo sforzo nel sorridere e nella ricerca del contatto. In fondo, si sapeva, che era un fine teologo molto riservato.

Se leggi...

l'Espresso, a pagina 67, vedrai che esistono problemi anche economici.

lo faccio...

ma le agenzie, non hanno riportato un pareggio di bilancio?
Miracolo a Roma?

Le sensazioni...

...della visita di ieri che mi porterò dentro, sono in questo pezzo (anche se non si parla tantissimo del Papa).

Buon week-end a tutti.

Sempre più impopolare...

la storia non si fa solo con parole ma anche con gesti semplici ed il contatto con le persone vale oro, problema di carattere... di consiglieri... è il caso che li cambi entrambi.

Chiunque...

si fosse trovato dopo Giovanni Paolo II avrebbe comunque avuto il problema del confronto con quella straordinaria personalità.

Registrazione Tribunale di Aosta n.2/2018 | Direttore responsabile Mara Ghidinelli | © 2008-2020 Luciano Caveri